Russell Crowe fa gli auguri a un ragazzo autistico: "Non ha nemmeno un amico"

Russell Crowe ha risposto all'appello di Kev Harrison, papà di un ragazzo autistico che ha invitato Twitter a fare gli auguri di compleanno a suo figlio.

NOTIZIA di 05/10/2021

Le grandi star, spesso, sono anche grandi esseri umani. Russell Crowe ha dimostrato di rispettare quest'idea. Il protagonista de Il Gladiatore ha risposto all'appello di Kev Harrison, papà di un ragazzino autistico che ha invitato Twitter a fare gli auguri di buon compleanno al figlio.

Interessato alla richiesta di Kev Harrison relativa al figlio Daniel, Russell Crowe ha risposto all'appello dell'uomo e ha fatto gli auguri di buon compleanno a suo figlio autistico. Attraverso un tweet, Harrison ha scritto: "Daniel è mio figlio ed è autistico. Oggi è il suo compleanno. Mio figlio ha scritto che i suoi sogni sono guidare un'auto e avere almeno un amico. Per favore, fategli gli auguri di buon compleanno. Dimostrategli cura e affetto! Per favore, condividete!".

Immediata la risposta di Russell Crowe, che ha augurato un buon compleanno al ragazzo. A sua volta, anche Kev ha risposto al messaggio del protagonista de Il Gladiatore e ha sottolineato l'importanza di una sana informazione sull'autismo.

Ad aver inviato un messaggio a Daniel Harrison per il suo compleanno è stato anche Mark Hamill, che ha condiviso una gif e ha scritto: "Per il mio amico Daniel!". Ancora più commossa, in questo caso, si è rivelata la risposta di Kev, che ha dichiarato: "Questo tuo messaggio significa molto per me! Per il me bambino e per mio figlio, che ti considera il suo idolo. E per ogni persona che soffre di autismo!".

Daniel è un ragazzino autistico, vive in Inghilterra e ha compiuto 15 anni. Il suo desiderio più grande è quello di fare amicizia e il papà ha cercato di accontentarlo condividendo la sua storia sui social network. In poco tempo sono arrivati più di 50mila commenti. Come riporta la Bbc, è la seconda volta che Kev fa un gesto simile e quest'anno è stato più fortunato della scorsa volta.