Facebook

Ralph Macchio ha perso il ruolo di McFly in Ritorno al futuro per colpa del suo accento

Parlando del suo recente libro di memorie, Ralph Macchio si è aperto sui provini che fece per il ruolo di Marty McFly in Ritorno al futuro.

Ralph Macchio ha perso il ruolo di McFly in Ritorno al futuro per colpa del suo accento

In questi giorni Ralph Macchio è tornato sulla bocca di tutti per via del suo libro di memorie intitolato Waxing On: The Karate Kid and Me. La curiosità nei confronti del materiale di cui ha scritto è tanta, come lo sono anche le interviste cui sta partecipando in questi giorni. Nel corso di una recente chiacchierata con Yahoo Entertainment, nel loro podcast Under the Covers, l'attore ha raccontato di quando si era proposto per il ruolo di protagonista con Ritorno al futuro.

A seguito del grande successo riscosso con i film di Karate Kid - Per vincere domani, negli anni '80 tutti conoscevano Ralph Macchio, e dato che la sua carriera era comunque agli inizi, vista la giovane età, l'attore cominciò a scandagliare anche le possibilità esterne al suo celebre ruolo.

'Ritorno al futuro': trilogia a tempo determinato

Cobra Kai 3 08
Cobra Kai 3: Ralph Macchio e William Zabka nella terza stagione della serie

A proposito di ciò, nel suo libro di memorie l'attore descrive di quella volta in cui parlò con Steven Spielberg e Robert Zemeckis per il ruolo di Marty McFly in Ritorno al futuro. Nel podcast Ralph Macchio ha approfondito l'argomento raccontando che il suo più grande limite per quel ruolo fu il suo accento newyorkese, dato che in fase di provino gli chiesero se potesse "perderlo", per poi ironizzare sul fatto che "il ruolo è stato interpretato da un canadese!".

Anche se alla fine fu Michael J. Fox ad ottenere la parte, Ralph Macchio ha assicurato che fra loro due non c'è mai stato alcun rancore, dicendo che all'epoca venne scelto "il giusto Marty McFly". Certamente l'attore nel suo libro ha raccontato anche altri aneddoti di questo tipo, ricordando il percorso che lo ha reso la persona che è oggi.