Piero Angela è morto a 93 anni, è stato un'icona della tv con SuperQuark

Il conduttore televisivo Piero Angela, famoso per trasmissioni come SuperQuark, è morto all'età di 93 anni nella notte tra il 12 e il 13 agosto 2022.

NOTIZIA di 13/08/2022

Piero Angela è morto all'età di 93 anni nella notte tra il 12 e il 13 agosto 2022, dopo essere stato una delle icone della televisione italiana con trasmissioni come SuperQuark.
Ad annunciarlo è stato il figlio Alberto con un post sui social in cui saluta con affetto il padre scrivendo "Buon viaggio papà".

Il conduttore e divulgatore scientifico Piero Angela era nato a Torino il 22 dicembre 1928 e ha lavorato tra le fila della Rai per 70 anni.
La sua carriera era iniziata in campo giornalistico con il Giornale Radio, passando poi alla televisione con l'incarico di corrispondente da Parigi e successivamente come conduttore dell'edizione delle ore 13:30 del Telegiornale Nazionale.
Negli anni '70 è quindi stato poi il turno della trasmissione Destinazione Uomo e, un decennio dopo, con Quark, diventato SuperQuark.
Tra gli show a cui ha lavorato ci sono poi Il pianeta dei dinosauri, Viaggio nel cosmo e Ulisse - Il piacere della scoperta.

Piero Angela si è sposato nel 1955 con il grande amore della sua vita, Margherita Pastore, e ha avuto due figli: Alberto, che ha seguito i suoi passi nel mondo televisivo, e Christine.

Sulla pagina di SuperQuark è stato condiviso un emozionante messaggio di addio del conduttore.

Cari amici, mi spiace non essere più con voi dopo 70 anni assieme. Ma anche la natura ha i suoi ritmi. Sono stati anni...

Pubblicato da SuperquarkRai su Sabato 13 agosto 2022