Oscar: nuove regole per evitare errori nell'annuncio dei vincitori

L'Academy ha annunciato le decisioni prese per evitare in futuro momenti imbarazzanti come quello che ha visto coinvolti Moonlight e La La Land.

Oscar 2017: Damien Chazelle e Barry Jenkins sulla cover di Variety

L'Academy ha deciso di continuare a collaborare con la PricewaterhouseCoopers nonostante lo scambio di buste che ha causato un momento piuttosto imbarazzante sul palco dei premi Oscar in occasione dell'annuncio del Miglior Film, riconoscimento conquistato da Moonlight.
Per evitare che l'errore si ripeta, è stato spiegato che saranno applicati nuovi protocolli e verrà introdotta una terza persona che avrà il compito di supervisionare quanto accade dietro le quinte. La persona scelta conoscerà i nomi dei vincitori in anticipo e avviserà il regista dello show nel caso in cui si stessero per verificare dei problemi.

L'Academy ha inoltre deciso di vietare l'utilizzo di telefoni cellulari e altri apparecchi elettronici nel backstage, decisione legata al fatto che Brian Cullinan, il responsabile dello scambio di buste, stesse inviando un tweet proprio nei momenti che hanno preceduto l'entrata sul palco di Warren Beatty e Faye Dunaway. Per scongiurare ulteriori scambi, inoltre, l'Academy renderà ancora più riconoscibili le buste che contengono i nomi dei vincitori nelle diverse categorie.

Leggi anche:

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Oscar: nuove regole per evitare errori...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Oscar 2017
News Nomination Foto Video
Oscar 2017: Ian McKellen dà un consiglio a Warren Beatty e Faye Dunaway dopo il "disastro"
Ryan Gosling spiega perché si è messo a ridere durante il "disastro" degli Oscar