Oscar 2021, Arnold Schwarzenegger: "Sono stati così noiosi"

Arnold Schwarzenegger ha criticato l'ultima edizione degli Oscar 2021 e ha dato il suo suggerimento per organizzare una cerimonia meno noiosa

NOTIZIA di 27/04/2021

In occasione della sua partecipazione virtuale a Jimmy Kimmel Live!, Arnold Schwarzenegger ha criticato l'ultima edizione degli Oscar 2021 e ha dato il suo suggerimento per l'organizzazione di una cerimonia meno noiosa e in grado di tenere sveglia l'attenzione degli spettatori.

Arnold Schwarzenegger ha criticato la cerimonia degli Oscar 2021 e ha dichiarato: "La ragione per cui ho visto soltanto un terzo dell'edizione è che l'ho trovata tremendamente noiosa. Ho preferito spegnere la TV. Non riesco a capire... C'erano così tante persone talentuose su quel palco! In che modo sono riuscite a dare vita a un'edizione così noiosa?". Come riportato da Yahoo Entertainment!, le dichiarazioni di Arnold Schwarzenegger sembrerebbero aver intercettato il sentire comune della popolazione americana: l'edizione dei Premi Oscar 2021, infatti, è stata la meno seguita della storia degli Academy Awards.

Ad aver contribuito a questa situazione è stata l'annata particolare che il mondo del cinema si sta lasciando alle spalle e l'assenza di numeri comici e di esibizioni canore in grado di vivacizzare la serata. Il protagonista di Terminator, però, non si è limitato a criticare ma ha anche fornito un consiglio per uscire da questa impasse. L'attore ha dichiarato: "La prossima edizione potrebbe essere organizzata a Muscle Beach Venice. Sì, portiamo gli Oscar a Muscle Beach Venice! Così potremo combattere la noia delle successive edizioni!".

Arnold Schwarzenegger è noto soprattutto per aver recitato in Conan il barbaro, Terminator, Commando, I gemelli, Atto di forza, Batman & Robin e I mercenari.