Nuovo progetto per M. Night Shyamalan

Il regista indiano al lavoro su un nuovo film che avrà per argomento la morte.

NOTIZIA di MARCO MINNITI 02/02/2003

Dopo il controverso film fantascientifico Signs, il regista indiano M. Night Shyamalan, ha dichiarato, in un'intervista rilasciata a un'emittente inglese, di aver già pronta l'idea per un nuovo film: la storia ruoterà intorno a un personaggio che viene in possesso di una tavoletta Ouija e inizia a comunicare con lo spirito di una donna; l'uomo, durante questi colloqui, sarà sempre più attratto e affascinato dalla morte.

I titoli ipotizzati per il film sono TBC o Tempus Fugit. "Il mio prossimo film" ha dichiarato Shyamalan "sarà basato sulla morte, su come essa s'impossessi delle persone e le spinga al suicidio." Non si hanno ancora informazioni precise, comunque, sul piano di lavorazione del film né sugli interpreti.

Fonte: www.sentieriselvaggi.it