Non c'è campo, le location del film: ecco dove è stato girato

Scopriamo le location di Non c'è campo, il film di Federico Moccia in cui un gruppo di studenti sono alle prese con un paese in cui i telefoni non prendono.

NOTIZIA di 19/05/2021

Non c'è campo è un film del 2017 ambientato in Puglia in cui i protagonisti, un gruppo di studenti accompagnati dalla loro insegnante, si ritrovano in un paesino dove i cellulari non funzionano. La location principale della pellicola è Scorrano, un piccolo comune della provincia di Lecce.

Non c'è campo: Vanessa Incontrada e Corrado Fortuna in una scena del film
Non c'è campo: Vanessa Incontrada e Corrado Fortuna in una scena del film

Scorrano è un borgo molto suggestivo che conta circa 7.000 abitanti in cui si sono svolte le riprese del film di Federico Moccia. Il paesino si trova all'estremità del tacco dell'Italia e attira tantissimi turisti ogni anno, specialmente durante la festa locale di Santa Domenica che si svolge a luglio.

Alla città è stato recentemente riconosciuto il titolo di capitale mondiale delle luminarie grazie a questa festa, poiché in quel periodo dell'anno Scorrano è interamente tappezzata di luci e ravvivata da numerosi concerti. Sembra che il nome del paesino derivi dal console Marco Emilio Scauro, che fondò la città dopo che i romani conquistarono il Salento.

Non c'è campo: Caterina Biasiol e Beatrice Arnera in una scena del film
Non c'è campo: Caterina Biasiol e Beatrice Arnera in una scena del film

Il paese in cui è ambientato Non c'è campo è anche molto vicino al mare: a circa 20 chilometri di distanza abbiamo l'Adriatico da una parte e il Mar Ionio dall'altra. Tra le località più famose, e raggiungibile in pochi minuti, c'è la famosa Santa Cesarea Terme, all'imbocco del Canale d'Otranto.