Natalie Wood: le circostanze della sua morte svelate nel nuovo libro di sua sorella?

40 anni dopo la morte di Natalie Wood, sua sorella Lana ha raccontato la sua storia in un libro che indaga sui misteri della sua morte.

NOTIZIA di 10/11/2021

Quaranta anni dopo la morte di Natalie Wood, sua sorella Lana Wood ha raccontato la sua verità in Little Sister: My Investigation into the Mysterious Death of Natalie Wood, un libro che indaga sui misteri e le circostanze del misterioso incidente nautico in cui rimase coinvolta la diva.

un ritratto della diva Natalie Wood
un ritratto della diva Natalie Wood

Uscito in libreria il 9 novembre grazie ad HarperCollins, il libro di Lana Wood racconta la vita di sua sorella Natalie Wood e indaga sulla misteriosa morte in cui è incorsa l'attrice hollywoodiana ben quarant'anni fa. Perita in circostanze peculiari al largo della costa della California all'età di 43 anni, Natalie Wood si trovava su uno yacht insieme al marito di allora, Robert Wagner, a Christopher Walken e allo skipper dell'imbarcazione. Dieci anni fa, la polizia ha deciso di riaprire il caso sulla sua morte, suggerendo di aver trovato pezzi mancanti del puzzle relativo alla scomparsa dell'attrice.

Come riportato da Independent, Lana Wood ha dichiarato a proposito del libro su sua sorella Natalie Wood: "Raccontare la sua storia è la cosa più coraggiosa che possa mai fare! Raccontare la dura verità sulle nostre vite e sulla notte della morte di Natalie è il gesto migliore per onorare la memoria di mia sorella".

Dopo aver etichettato la morte di Natalie Wood come meramente accidentale, l'attenzione degli agenti della Contea di Los Angeles si è spostata su Robert Wagner. Nel 2018, John Corina del dipartimento della Contea ha dichiarato a 48 Hours della CBS: "Abbiamo investigato sul caso nel corso degli ultimi sei anni e Robert Wagner è la persona su cui abbiamo focalizzato tutta la nostra attenzione. D'altronde, è stato l'ultima persona ad aver visto Natalie viva...".

Nonostante ciò, il marito dell'attrice non è mai stato inserito nella lista ufficiale degli indagati e ha sempre negato ogni tipo di coinvolgimento. Nel corso di un'intervista con CBS Mornings, Lana Wood ha dichiarato: "La sua è una storia che dovrebbe terminare in modo felice. La verità non è stata ancora agguantata. Come per molti altri misteri, in tanti hanno indagato, scritto e parlato ma la verità è ancora lontana. D'altronde, siamo a Hollywood!".

Pochi giorni fa, Lana Wood ha rivelato l'aggressione sessuale che Natalie Wood avrebbe subito da Kirk Douglas.