Nadia Toffa, dalla famiglia l'addio e una foto su Instagram: "Ora sei libera"

La famiglia di Nadia Toffa ha condiviso un ultimo, emozionante post su Instagram per dire addio alla conduttrice:

NOTIZIA di 14/08/2019

Nadia Toffa "ora è libera": la famiglia della conduttrice le ha dato l'addio con un un ultimo post apparso sul profilo Instagram di Nadia. Una foto di gruppo che ricorda un momento di spensieratezza per Nadia Toffa e le altre donne della sua famiglia.

"Cara piccola grande Nadia" - si legge nel post che accompagna la foto - "figlia amata, adorata sorella, dolcissima zia, guerriera potente in ogni sfida, coraggiosa anche nell'ultima, la più difficile. Non ci sono parole per dire il vuoto che lasci in tutti noi. Si spegne con te una luce calda, cristallina, ma rimane tutto l'amore che ci hai donato, resta ciò che hai costruito con tanta dedizione e determinazione per noi, per tanti. Siamo forti della tua forza. Già un angelo in vita, ora sei libera e serena nell'Amore più grande. Riscaldati dall'abbraccio di tutti."

Un ultimo saluto toccante, che si aggiunge ai tantissimi tributi, messaggi, ricordi condivisi sai dai personaggi dello spettacolo che dai fan di Nadia Toffa, che negli ultimi mesi hanno seguito con apprensione e partecipazione la sua lotta contro un tumore al cervello inoperabile, come lei stessa aveva confermato ad una cena alla quale era presente anche la giornalista Azzurra Barbuto. Sullo stesso profilo l'ultimo post prima della morte di Nadia Toffa risale a più di un mese fa e questo aveva sollevato qualche preoccupazione. Negli ultimi giorni la scomparsa di Nadia Toffa sta sollevando un'ondata di affetto nei confronti della conduttrice de Le Iene, ma al tempo stesso riaccende il dibattito sull'approccio alla malattia, su come Nadia abbia affrontato pubblicamente la sua battaglia e sulla malattia stessa, tanto che sono intervenuti persino degli oncologi per qualche breve spiegazione in merito alle ultime novità della ricerca e ai traguardi che devono essere ancora raggiunti.

Nadia Toffa era stata colta da un grave malore nel dicembre del 2017 mentre si trovava a Trieste, proprio per un servizio de Le Iene. Dopo essere stata sottoposta ad un intervento chirurgico, Nadia era tornata in TV nel febbraio 2018, dichiarandosi "guarita" - e già questo aveva sollevato dubbi e polemiche - e nei mesi successivi aveva continuato a restare in contatto con il suo pubblico. Non erano mancati gli scontri social, i titoli ad effetto delle testate di gossip, e anche qualche notizia sulla sua morte che Nadia aveva smentito con la solita energia.

I funerali di Nadia Toffa si terranno a Brescia, in cattedrale, venerdì 16 agosto. Ad officiare il rito funebre, per volere di Nadia, sarà Padre Maurizio Patriciello, il parroco simbolo dell'inchiesta sulla Terra dei Fuochi. Sempre a Brescia, ma al Teatro Santa Chiara questa mattina è stata allestita la camera ardente. Tra coloro che hanno voluto salutare Nadia per l'ultima volta, oltre alla sua famiglia, l'ex-commissario tecnico della Nazionale, Cesare Prandelli, anche lui originario di Brescia, che anni fa aveva perso sua moglie per lo stesso male, e colleghi come Max Laudadio, e parte della "squadra" de Le Iene, dall'autore Davide Parenti a Giulio Golia.