Michele Merlo, è morto il giovane cantante di Amici

Michele Merlo, 28 anni, è morto il 6 giugno 2021: il giovane cantante di Amici era ricoverato in ospedale per un'emorragia cerebrale causata da una leucemia fulminante.

NOTIZIA di 07/06/2021

Michele Merlo è morto nella tarda serata del 6 giugno 2021, era ricoverato in ospedale per un'emorragia cerebrale causata da una leucemia fulminante: il giovane artista di Amici era in coma farmacologico e le sue condizioni erano state giudicate disperate dai medici.

Nonostante i tentativi del personale medico, Michele Merlo non è riuscito a superare l'emorragia cerebrale che lo aveva colpito. Conosciuto con il nome d'arte di Mike Bird, era stato concorrente sia di X Factor che di Amici, e grazie alla trasmissione di Maria De Filippi era diventato popolare soprattutto tra i giovani. Si è rivelata inutile l'operazione a cui era stato sottoposto tra il 3 e il 4 giugno a Bologna.

Nelle ultime ore il padre aveva svelato che Michele, poco prima della fatale emorragia cerebrale, era stato mandato a casa dal Pronto Soccorso dell'ospedale di Vergato, il suo mal di testa era stato classificato "come una banale forma virale". Il padre, come riportato da La Repubblica, ha detto ai giornalisti: "Michele lamentava dei sintomi che un medico accorto avrebbe colto. Aveva una forte emicrania da giorni, dolori al collo e placche in gola, un segnale tipico della leucemia. Se l'avessero visitato avrebbero visto che aveva degli ematomi. Non abbiamo un referto medico ma un braccialetto col codice a barre che io ho a casa. E un audio che mio figlio ha mandato alla morosa in cui dice sono incazzato, mi hanno detto che intaso il pronto soccorso per due placche in gola. Invece lui era stanco. Michele aveva due braccia così. Faceva sport, non beveva, non ha mai usato droghe, gli piaceva la bella vita, mangiare bene, le cose belle, ha girato l'Italia in lungo e in largo".

Con lo pseudonimo di Mike Bird, nel talent show di Maria De Filippi era stato inserito nella squadra allenata da Morgan, quando l'ex dei Bluevertigo aveva lasciato il programma per divergenze con i cantanti la sua squadra era passata a Emma Marrone. La cantante durante il concerto che ha tenuto all'Arena di Verona gli aveva dedicato un commosso saluto di incoraggiamento: "Tante persone sono nel mio cuore ma stasera c'è una persona particolare nel mio cuore ed è a lui che dedico tutto questo concerto, tutto il vostro calore e tutta la vostra energia: forza Miky, forza".