Michael Jackson, I Simpsons rimuovono l'episodio dedicato alla pop star

I produttori dei Simpson hanno rimosso dalla rotazione l'episodio doppiato da Michael Jackson dopo la messa in onda del film Leaving Neverland.

NOTIZIA di 08/03/2019

I produttori de I Simpsons hanno deciso di rimuovere l'episodio dedicato a Michael Jackson dopo le accuse di pedofilia contro la popstar emerse nel documentario Leaving Neverland. L'episodio in questione, intitolato Stark Raving Dad, è considerato uno degli episodi più iconici della serie animata, ma adesso per i fan diventerà più arduo poterlo rivedere.

Michael Jackson ha prestato la propria voce all'episodio in questione, che fa parte della stagione 3 ed è andato in onda per la prima volta il 19 settembre 1991. Il nome del cantante non figurava nei titoli, solo anni dopo è stata confermata la sua partecipazione, ma dopo le accuse mosse contro Jackson nel documentario HBO Leaving Neverland, i produttori de I Simpson hanno deciso di togliere l'episodio dalla rotazione.

"E' stata l'unica scelta possibile" ha dichiarato il produttore esecutivo James L. Brooks al Wall Street Journal. Brooks ha aggiunto che anche Matt Groening e Al Jean hanno concordato con la decisione. "I ragazzi con cui lavoro passano il tempo a discutere sulle battute, ma stavolta eravamo tutti d'accordo".

John Landis con Michael Jackson sul set del video di Thriller
John Landis con Michael Jackson sul set del video di Thriller

L'episodio de I Simpson vede Michael Jackson doppiare il personaggio di Leon Kompowsky, che incontra Homer Simpson in un istituto per malattie mentali. In seguito Homer porta a casa Leon, un omone bianco convinto di essere Michael Jackson. Alla fine Leon aiuterà Bart Simpson a celebrare il compleanno della sorella cantando "Happy Birthday Lisa" con la sua inconfondibile voce. In realtà Jackson non ha cantato la canzone, ma è stato imitato da Kipp Lennon nei brani dell'episodio.

"Questo era uno degli episodi più preziosi. Abbiamo un sacco di bei ricordi legati alla lavorazione, ma questo cambia le cose. Sono contro l'eliminazione definitiva, ma questo è il nostro libro e ci è permesso di eliminare un capitolo".

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!