Facebook

Michael: Antoine Fuqua dirigerà il film su Michael Jackson

Antoine Fuqua, il regista di Emancipation, dirigerà Michael, il nuovo film su Michael Jackson targato Lionsgate.

Michael: Antoine Fuqua dirigerà il film su Michael Jackson

Antoine Fuqua, il regista di Emancipation, dirigerà Michael, un dramma sulla vita di Michael Jackson per Lionsgate, su una sceneggiatura di John Logan. A riportarlo è stato Deadline, sottolineando che il film sarà prodotto da Graham King (noto per il suo lavoro con Bohemian Rhapsody), insieme a GK Films e ai co-esecutori della proprietà di Jackson, John Branca e John McClain.

Michael Jackson
Michael Jackson

Per adesso sappiamo solamente che Michael si prefigge l'obiettivo di raccontate (forse per intero) la storia del Re del Pop, annettendo i momenti più forti e controversi alle battaglie che ha dovuto affrontare per raggiungere la sua notorietà. Antoine Fuqua ha ampiamente dimostrato il proprio valore dietro alla macchina da presa con Emancipation - Oltre la libertà, dirigendo un Will Smith che ha nuovamente stravolto il grande pubblico; riuscirà a controllare e canalizzare la storia di Michael Jackson?

Emancipation, la recensione: il potere delle immagini nel film con un Will Smith da Oscar

Secondo Deadline vedremo rappresentato il percorso della star da quando era bambino, annettendo anche le accuse per pedofilia degli ultimi anni, fino alla sua morte. "I primi film della mia carriera sono stati principalmente connessi con i video musicali, e sento ancora che la combinazione di film e musica è una parte profonda di ciò che sono", ha detto Fuqua.
Il regista ha aggiunto: "Per me non esiste un artista con lo stesso potere, carisma e puro genio musicale di Michael Jackson. Sono stato influenzato a realizzare video musicali guardando il suo lavoro: il primo artista nero a suonare a livelli alti su MTV. La sua musica e quelle immagini fanno parte della mia visione del mondo, e la possibilità di raccontare la sua storia sullo schermo insieme alla sua musica è stata irresistibile".