Mamma Roma: che fine ha fatto Ettore Garofolo, il figlio della Magnani nel film?

Il figlio di Anna Magnani in Mamma Roma fu scoperto da Pier Paolo Pasolini ed esordì nella sua seconda pellicola a soli quindici anni.

NOTIZIA di 16/11/2020

Ettore Garofolo, l'attore che interpretò il figlio di Anna Magnani in Mamma Roma, è scomparso all'età di 51 anni a causa di una malattia cardiaca. L'attore italiano esordì nel 1962 a soli quindici anni grazie alla pellicola di Pier Paolo Pasolini e fu sepolto a Roma nel Cimitero del Verano nel 1999.

Anna Magnani con Pasolini sul set di Mamma Roma
Anna Magnani con Pasolini sul set di Mamma Roma

Un giovane Garofolo fu notato da Pasolini una sera mentre svolgeva il suo lavoro di cameriere in un ristorante, il ragazzo fu scritturato immediatamente dal regista per il ruolo di Ettore, presente nella sua seconda pellicola.

Più di dieci anni più tardi Garofolo interpretò Camillo, il figlio ladruncolo di Giacinto Mazzatella nel film Brutti, sporchi e cattivi, così come un uomo dai modi bruschi nella scena finale di Un borghese piccolo piccolo. In seguito prese parte anche al film Straziami ma di baci saziami, e partecipò al documentario per il ventennale della morte di Pier Paolo Pasolini: Non al denaro non all'amore né al cielo.

Una scena di Mamma Roma
Una scena di Mamma Roma

Secondo molti critici Ettore Garofolo e Mamma Roma sono personaggi inediti, Pasolini non li ha trasferiti sullo schermo dalle pagine dei suoi libri come aveva fatto per Accattone. Sempre secondo i critici cinematografici dell'epoca la pellicola è più costruita, più ricca e più bella della precedente opera del celeberrimo scrittore-regista italiano.