Madonna: il casting per le interpreti del biopic richiede estenuanti prove di canto e ballo

La vita e la carriera di Madonna verranno raccontate in un film biografico e il casting sta impegnando le potenziali protagoniste con estenuanti prove di canto, ballo e recitazione.

NOTIZIA di 03/03/2022

La vita e la carriera di Madonna diventeranno un film e le aspiranti interpreti dell'iconico ruolo sembra stiano affrontando un casting davvero intenso e impegnativo.
La prima stesura del progetto era stata scritta da Diablo Cody che ha poi abbandonato l'incarico per divergenze creative, passando il testimone a Erin Wilson.

Nel ruolo di Madonna era stata considerata Florence Pugh, che contava anche sul sostegno della star della musica, ma l'accordo non è stato ancora raggiunto. Tra i nomi che sono stati fatti negli ultimi giorni, quelli di Alexa Demie, Julia Garner e Bebe Rehxa.
Le audizioni per il ruolo tuttavia, sarebbero letteralmente "estenuanti" e richiederebbero intense sessioni coreografiche tenute da Madonna e dal suo coreografo personale, arrivando persino a 11 ore di impegno in sale prove.

Le attrici ancora in corsa per ottenere la parte devono inoltre cantare e partecipare a dei tavoli di lettura insieme all'icona della musica. Chi riuscirà a ottenere la parte dovrà quindi dimostrare di essere in grado di essere all'altezza delle aspettative sotto ogni punto di vista.

Madonna sembra determinata a voler ricreare sullo schermo nel modo maggiormente vicino alla realtà la sua esperienza e ha collaborato in modo attivo alla stesura della sceneggiatura, processo che ha definito "lungo, tortuoso, ma realmente terapeutico".
Il film dovrebbe seguire le prime fasi del suo percorso nel mondo della musica fino al 1990, anno del trionfale Blonde Ambition tour.