Lukas Gage asfalta un regista dopo il suo commento sgradevole su Zoom

Lukas Gage eroe di tutti noi: l'attore di Euphoria risponde a dovere al commento sgradevole di un regista su Zoom e il suo post è stato commentato da altre star.

NOTIZIA di 21/11/2020

Lukas Gage risponde come tutti vorremmo fare al commento inopportuno di un regista durante un'audizione virtuale su Zoom,e posta la registrazione sui social come promemoria per i più privilegiati: "Comunicazione di servizio: se siete un regista che ha intenzione di insultare il suo interlocutore, assicuratevi che l'audio di Zoom non sia attivo".

Nelle scorse ore, un curioso quanto irritante episodio è stato riportato su Instagram e Twitter da Lukas Gage (Euphoria, Love, Victor), giovane e promettente attore alla ricerca, come tutti in quel di Hollywood, del prossimo ruolo.
Durante un provino virtuale, il ragazzo si è sentito insultare dal regista con cui stava parlando.
"Queste povere persone che vivono in questi appartamentini... Sai, con la tv sullo sfondo..." si ode nel video, e la reazione del ragazzo è davvero impagabile.
"Cosa?" sembra dire Gage, per poi rispondere "L'audio è attivo... Lo so che è un appartamento di merda, assumimi così potrò permettermene uno migliore".
"Oh, sono davvero dispiaciuto, sono davvero mortificato" aggiunge poi il regista, ma Gage ribatte "Ascolta, vivo in un appartamento molto piccolo e va bene così. Andiamo avanti e magari assumimi, ed è tutto ok".

Ovviamente - e giustamente - il filmato è diventato virale, e sono stati tantissimi i commenti degli utenti dei social, inclusi quelli dei colleghi attori, che sanno quanto sia lunga e tortuosa la strada verso il successo (e degli stipendi più alti).

"Quello non è un appartamento di merda. Non che la cosa debba avere alcuna rivelanza in un'audizione. Mi spiace che tu abbia dovuto sopportare ciò, specialmente prima di un provino" ha scritto l'attrice di Better Call Saul Rhea Seeborn, come riporta anche People.

"Posso solo immaginare quanto siano pessimi i film di questo regista" ha commentato Charlie McDowell.

"Da ragazzo avrei solo potuto sognare un appartamento del genere. Guardate quella tv a schermo piatto! La chitarra! Le modanature!" afferma Judd Apatow.

E ancora Sophie Turner, Joe Jonas, Robbie Amell, Zelda Williams, Colton Haynes, Brittany Snow, Riley Keough e una marea di altri rappresentanti della categoria non hanno potuto non complimentarsi con Gage e con il suo modo di gestire la situazione.

Perché ragazzi, quando ci vuole ci vuole... Ma sempre con classe.