Lo specialista, Sylvester Stallone su Sharon Stone: "Non voleva spogliarsi"

Secondo Sylvester Stallone, durante le riprese de Lo specialista, Sharon Stone 'non voleva spogliarsi perché era stufa delle scene di nudo.'

NOTIZIA di 14/03/2021

Secondo quanto dichiarato da Sylvester Stallone, durante le riprese de Lo specialista, un film del 1994 diretto da Luis Llosa, che ha come protagonisti lo stesso Stallone, Sharon Stone e James Woods, la Stone "non voleva spogliarsi a causa del suo disgusto nei confronti delle scene di nudo."

A proposito di questo incidente Stallone dichiarò: "Ok. Ecco la verità, non avevo nessuna intenzione di girare la scena perché Sharon non stava collaborando. Arrivammo sul set e lei decise di non spogliarsi. Il regista cacciò tutti i membri della troupe ma Sharon era irremovibile. Le promisi che non mi sarei preso nessuna libertà e le chiesi: 'Quindi qual è il problema?'"

"Mi rispose: 'Sono solo stufa delle scene di nudo'. Le chiesi se poteva stufarsi delle scene in questione durante le riprese del film di qualcun altro. Non riuscii a farla ragionare, quindi andai nella mia roulotte, presi una bottiglia di vodka Black Death, che mi era stata regalata da Michael Douglas, e dopo una mezza dozzina di bicchieri eravamo caldi, selvaggi e pronti per la scena." Raccontò Sylvester.

Roger Ebert, celebre critico statunitense, ha dato due stelle su quattro alla pellicola, affermando che "Lo specialista è uno di quei film che costringe i personaggi attraverso tortuosi labirinti di dialogo e azione, con una trama così improbabile che le persone, una volta uscite dal cinema, se ne stanno in fila nel parcheggio cercando di capire quali fossero le motivazioni della protagonista".