Kristin Chenoweth co-star in Good Christian Bitches

La star di Broadway è stata contattata dalla ABC per recitare nel dramedy che vede Leslie Bibb nei panni della protagonista, una ragazza che torna nella città natale dopo anni di assenza.

NOTIZIA di 15/03/2011

L'esplosiva Kristin Chenoweth collaborerà con il nuovo dramedy della ABC, Good Christian Bitches prodotta dagli stessi ABC Studios e sceneggiata da Robert Harling con la produzione esecutiva di Darren Star.
La serie è basata sul libro di Kim Gatlin e segue le vicende di Amanda (Leslie Bibb) una donna recentemente divorziata che decide di tornare a vivere con i figli nel quartiere dove è cresciuta, ritrovandosi al centro di un turbine di pettegolezzi non proprio benevoli. I suoi ex compagni di scuola non hanno dimenticato i suoi atteggiamenti da reginetta antipatica e arrogante e nonostante gli anni trascorsi e i cambiamenti avvenuti, decidono di farle pagare tutte le vessazioni psicologiche subite durante gli anni scolastici.

La Chenoweth reciterà nel ruolo di Darlene, una bellissima manipolatrice a capo di un gruppo di donne, le G.C.B. "la classica donna di casa del Texas, con un'anima velenosa nascosta abilmente da una patina di buone maniere e opere pie legate alla Chiesa che frequenta puntualmente con assiduo fervore". Ovviamente Darlene è stata una delle vittime di Amanda e la vendetta si sa, è un piatto che va servito freddo.
Nel cast sono presenti anche Annie Potts, che interpreterà il ruolo della madre di Amanda, Miriam Shor sarà un'altra delle vittime di Amanda pronta a rendere la sua vita un inferno e Marisol Nichols nel ruolo di Heather un'agente immobiliare di successo che è l'unica a non avercela a morte con la protagonista e che si dimostra sinceramente felice di riaverla nel quartiere.