"Johnny Depp non parla più del processo, sta andando avanti", rivela una fonte anonima

Secondo quanto riferito da un insider, Johnny Depp avrebbe completamente smesso di parlare del processo per diffamazione: 'Ha deciso di andare avanti'.

NOTIZIA di 20/06/2022

Johnny Depp sta andando avanti: l'attore 59enne si è esibito con il leggendario Jeff Beck la scorsa domenica presso l'Helsinki Blues Festival e una fonte anonima ha recentemente riferito che la star hollywoodiana ha perfino smesso di parlare della sua vittoria del famigerato processo per diffamazione contro l'ex moglie Amber Heard.

"Il processo era necessario, ma adesso è davvero felice che sia tutto finito", ha rivelato l'insider dell'attore di Pirati dei Caraibi. "Sebbene sia sollevato dal verdetto della giuria, non ne sta più parlando con nessuno, neanche con le guardie del corpo o con i suoi amici."

All'inizio di questo mese, la star ha vinto tutte e tre le accuse di diffamazione nel suo caso contro la Heard per il suo editoriale del 2018. La giuria ha assegnato a Depp 15 milioni di dollari, ma l'attrice dovrà pagare 'solo' 10,35 milioni a causa della legge della Virginia che limita i danni punitivi.

La fonte vicina a Johnny Depp ha concluso dicendo: "Ha intentato la causa perché lo riteneva necessario. Tuttavia ora ha deciso di andare avanti. Adesso è in grado di tornare a ciò che ama fare. Gli piace esibirsi e ha un'estate impegnativa davanti. Non vede l'ora di continuare a lavorare. Vuole solo indietro la sua carriera. Ama il cinema".