Jim Carrey presenta le sue opere d'arte con il breve documentario I Needed Color

Un video condiviso su Vimeo rivela che negli ultimi anni la star del cinema ha preferito dedicarsi alla pittura e alla scultura per superare dei problemi personali.

Jim Carrey, negli ultimi anni, ha deciso di recitare in un numero limitato di progetti per il grande schermo, come ad esempio The Bad Batch in cui ha avuto un piccolo ruolo.
La star ha ora rivelato che ha preferito dedicarsi ad altre forme d'arte, tra cui la pittura e la scultura, per superare delle sofferenze causate dalla sua situazione sentimentale. Carrey ha infatti condiviso su Vimeo un video intitolato I Needed Color con cui, in sei minuti già visualizzati oltre 2 milioni di volte, mostra la creazione di alcune delle sue opere.

Jim, nel breve documentario, spiega inoltre che gli artisti sfruttano la propria vita interiore per creare: "Realizzano qualcosa di fisico semplicemente ispirandosi alle proprie emozioni, ai propri bisogni o a ciò di cui hanno bisogno le persone".

Jim Carrey presenta le sue opere d'arte con il...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Jim Carrey si difende dalle accuse dopo il suicidio della sua ex
Jim Carrey verrà diretto da Eli Roth in Aleister Arcane