Facebook

Jeff Beck è morto, la leggenda del rock aveva 78 anni

Il chitarrista Jeff Beck è morto a 78 anni nella giornata di martedì 10 gennaio 2023 a causa di una meningite batterica.

Jeff Beck è morto, la leggenda del rock aveva 78 anni

La leggenda del rock Jeff Beck se ne è andata a 78 anni: il chitarrista è morto martedì 10 gennaio 2023 all'età di 78 anni.
I portavoce della famiglia hanno comunicato la triste notizia su Twitter, svelandone anche la causa della morte.

Il comunicato rivela: "Da parte della sua famiglia, è con profonda ed enorme tristezza che condividiamo la notizia della morte di Jeff Beck. Dopo aver improvvisamente contratto una meningite batterica, è morto pacificamente ieri. La sua famiglia chiede di rispettare la sua privacy mentre affrontano questa tremenda perdita".

Beck, nel 1965, aveva sostituito Eric Clapton nel gruppo britannico The Yardbirds, rimanendo nella formazione fino all'anno successivo e suonando brani diventati storici come Heart Full of Soul e Over, Under, Sideways, Down. Dopo di lui nella band è arrivato Jimmy Page, futuro fondatore dei Led Zeppelin.

Jeff ha poi inciso l'album Truth, arrivato nella Top 15 dei più venduti negli Stati Uniti.
Durante gli anni '70 ha formato un trio con il bassista Tim Bogert e il batterista Carmine Appice, raggiungendo poi il successo con gli album strumentali Blow by Blow e Wired.

Una foto di Jeff Beck
Una foto di Jeff Beck

Jeff Beck è entrato due volte nella Rock and Roll Hall of Fame: nel 1992 come membro dei Yardbirds e, successivamente, come musicista solista nel 2009.

L'artista era nato a Wallington, nel Surrey, imparando a suonare la chitarra quando era un teenager e con un modello fatto in casa, costruito ispirandosi allo strumento di Les Paul.

Tra le sue opere c'è anche la colonna sonora di Frankie's House, mentre nel 2010 ha presentato Emotion & Commotion, arrivato al numero 11 in classifica nel Regno Unito, il risultato migliore ottenuto in patria.