I Goonies: primi dettagli della serie remake per Disney+

La produttrice della serie remake de I Goonies ha anticipato i primi dettagli sulla storia dello show in preparazione per Disney+.

NOTIZIA di 28/06/2022

L'amatissimo I Goonies, cult immortale del 1985, sta per avere un remake in forma di serie prodotta da Disney+, The Donner Compan e Amblin. I primi dettagli sul remake del classico di Richard Donner chiariscono però che non si tratterà di un sequel. Focus della storia saranno, infatti, un gruppo di aspiranti filmmaker che tentano di realizzare un remake inquadratura per inquadratura del film.

I Goonies: Sean Astin, Corey Feldman, Josh Brolin e Kerri Green in una scena
I Goonies: Sean Astin, Corey Feldman, Josh Brolin e Kerri Green in una scena

La produttrice Gail Berman, alla guida del progetto, ha parlato della serie in una recente intervista con Variety rivelando che l'idea si sarebbe formata grazie a un soggetto che aveva una premessa simile, ma che coinvolgeva I predatori dell'arca perduta della Lucasfilm.

"Questa è una collaborazione tra me, Amblin e Lauren Shuler Donner. Quando ero alla Paramount, c'erano alcuni ragazzi che giravano questo film su I predatori dell'arca perduta, un remake inquadratura per inquadratura. Se ne è occupata la stampa all'epoca, e lo studio ne era molto colpito", ha detto Berman a Variety. "Ho pensato che fosse un'idea straordinaria, e mi è sempre rimasta in testa: come prendere un'idea del genere e trasformarla in una serie TV?"

I Goonies: Corey Feldman, Jonathan Ke Quan e Sean Astin in una scena
I Goonies: Corey Feldman, Jonathan Ke Quan e Sean Astin in una scena

Una volta che la Warner Brothers si è assicurata i diritti de I Goonies, Gail Berman si è data da fare:

"Avevamo bisogno di uno scrittore eccezionale e di ottimi partner, quindi abbiamo portato l'idea ad Amblin e loro l'hanno adorata. Sarah Watson è la nostra creatrice. La serie è la storia di una città e di una famiglia sul modello di Friday Night Lights, e al suo interno si racconta la storia di un remake inquadratura per scena de I Goonies. Siamo andati da Warner Bros. e da Toby Emmerich a chiedere se potevamo avere i diritti. Hanno detto di sì, ovviamente, per via di Steven Spielberg e dei Donner. Ora lo stiamo facendo per Disney+".

I Goonies: 5 cose che (forse) non sapete sul film di Richard Donner

Il progetto è attualmente intitolato Our Time ed è stato scritto da Sarah Watson.

"Sarah ha lavorato senza sosta per fornire questo incredibile copione, abbiamo fatto leggere il nostro tavolo e poi il mondo è stato chiuso. Così siamo tornati molti mesi dopo e abbiamo terminato il bellissimo pilot, avevamo un cast incredibile, ma sfortunatamente un po' troppo giovane per la Fox. E così abbiamo subito cambiato direzione e abbiamo coinvolto l'intera città nel plot. Non avevamo ancora niente in fase di sviluppo per Disney+. È stato un altro esempio di come riuscire a ritagliarsi un percorso dove non ce n'era uno in virtù di una grande storia, un grande pilot, una grande serie. L'accordo ha richiesto del tempo, ma siamo davvero entusiasti di andare avanti".