Hilary Swank sarà la campionessa di automobilismo Janet Guthrie in un nuovo film

L'attrice Hilary Swank sarà la protagonista di un nuovo film che racconterà la storia di Janet Guthrie, che negli anni '70 ha cambiato il mondo dell'automobilismo.

NOTIZIA di 06/05/2021

Hilary Swank sarà la protagonista di un nuovo film dedicato alla vita di Janet Guthrie, la prima donna pilota che è riuscita a qualificarsi alla 500 miglia di Indianapolis e alla gara di Daytona.
L'attrice sarà coinvolta anche come produttrice in collaborazione con la Balcony 9 Productions.

Hilary Swank presenta The Homesman a Cannes 2014
Hilary Swank presenta The Homesman a Cannes 2014

Il nuovo lungometraggio si ispira al libro Speed Girl, scritto da Stephen Talty, e l'attrice premio Oscar Hilary Swank sarà la star del film ambientato negli anni '70, quando le donne stavano lottando per ottenere i propri diritti. Nel 1976 Janet Guthrie cercò di partecipare alla gara di Indianapolis nonostante l'opposizione del mondo delle corse automobilistiche e degli uomini contro i quali stava correndo. Janet si qualificò alla gara nel 1978, piazzandosi nelle prime dieci posizioni e facendo a pezzi molti stereotipi legati alle donne pilota.

Hilary Swank ha dichiarato: "Questa è un'incredibile storia vera sull'emancipazione delle donne e sul seguire i propri sogni. Quando mi è stata proposta la storia di Janet Guthrie dal grandioso team di Balcony 9 ho immediatamente detto di sì. Non vedo l'ora di portare la sua vita sullo schermo".
Il produttore Joel David Moore ha aggiunto: "Janet Guthrie era una combattente che non ha permesso a nessuno di ostacolare i suoi sogni. Il suo valore di fronte al sessismo, le difficoltà e i sabotaggi subiti ha ancora più valore nel presente".

Hilary Swank è stata recentemente la protagonista di Away, serie Netflix che è stata cancellata dopo una sola stagione.