Helen Hunt nel cast della serie originale Starz Blindspotting

Il premio Oscar Helen Hunt reciterà nella serie originale Starz Blindspotting, firmata da Rafael Casal e Daveed Diggs.

NOTIZIA di 03/12/2020

Starz ha annunciato oggi che la vincitrice Oscar ed Emmy Helen Hunt sarà in Blindspotting, la serie spin-off del provocatorio e acclamato film omonimo scritto, prodotto e interpretato da Rafael Casal e Daveed Diggs. La serie è prodotta da Lionsgate Television.

The Sessions - Gli appuntamenti: un bel primo piano di Helen Hunt tratto dal film
The Sessions - Gli appuntamenti: un bel primo piano di Helen Hunt tratto dal film

"È un grande onore avere Helen Hunt in questa serie", dichiara Rafael Casal. "Siamo diventati amici in seguito alla sua dichiarazione d'amore per il film postata su twitter e abbiamo cercato a lungo un progetto da realizzare insieme. È stata la nostra prima scelta per interpretare il personaggio di Rainey, sin da quando abbiamo iniziato solo a sognare di fare questa serie".

Blindspotting è incentrato sulla protagonista Ashley (Jasmine Cephas Jones) che vive una vita borghese a Oakland fino a quando il suo compagno Miles (Rafael Casal) viene improvvisamente incarcerato. Ashley si ritrova sola ad affrontare una crisi esistenziale, che sfocia tra l'isteria e la comicità quando è costretta a trasferirsi con la madre di Miles, Rainey, interpretata da Helen Hunt. Rainey è una donna che ha opinioni forti e che mette la famiglia al di sopra ogni altra cosa.

Il mediometraggio Blindspotting è scritto e prodotto da Rafael Casal e Daveed Diggs, che hanno anche recitato nel film. Rafael Casal, oltre ad avere un ruolo ricorrente nella omonima serie, ne è anche showrunner.

Jess Wu Calder e Keith Calder di Snoot Entertainment sono, insieme a Rafael Casal e Daveed Diggs, i produttori esecutivi della serie come anche Emily Gerson Saines, Ken Lee e Tim Palen di Barnyard Projects.

Il vicepresidente senior della programmazione originale Kathryn Tyus-Adair è l'esecutivo che supervisiona Blindspotting per conto di Starz. Maggie Leung è l'esecutivo che supervisiona la serie per conto di Lionsgate.