Harvey Weinstein preso a schiaffi mentre si trovava in un ristorante

L'ex produttore è stato aggredito da un uomo mentre si stava allontanando da un locale a Scottsdale.

Harvey Weinstein è stato schiaffeggiato mentre si trovava in un ristorante situato al Sanctuary Camelback Mountain Resort di Scottsdale.
Un video condiviso da TMZ mostra il produttore insultato e colpito rapidamente al volto da un uomo che gli chiede di allontanarsi.
La dinamica degli eventi non è però del tutto chiara: secondo il giovane che ha compiuto il gesto il produttore ha risposto in modo scortese e maleducato quando si è avvicinato per chiedergli una foto, mentre i responsabili del ristorante sostengono che avesse "educatamente rifiutato".

TMZ, inoltre, riporta che i due avevano parlato per qualche minuto, prima che la situazione degenerasse. Weinstein, tuttavia, non ha voluto far intervenire la polizia o sporgere denuncia.

Harvey Weinstein preso a schiaffi mentre si...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Catherine Deneuve critica "la caccia alle streghe" suscitata dallo scandalo Weinstein
Caso Weinstein, Ridley Scott: "Sono sicuro che molto presto tornerà a lavorare..."