Facebook

Grande Fratello Vip 7: Loredana Bertè contro Elenoire Ferruzzi per la frase su Nikita: "Le parole sono armi"

Loredana Bertè ha criticato Elenoire Ferruzzi: l'ex concorrente del Grande Fratello Vip 7 ha detto che Nikita Pelizon porta male

Grande Fratello Vip 7: Loredana Bertè contro Elenoire Ferruzzi per la frase su Nikita: "Le parole sono armi"

Loredana Bertè è intervenuta su Instagram contro Elenoire Ferruzzi per le parole usate contro Nikita Pelizon al Grande Fratello Vip 7. La cantante non ha gradito che la modella triestina sia stata accusata di portare male.

L'etichetta di portatore di sventure suscita brutti ricordi a Loredana Bertè, la sorella Mia Martini fu emarginata dal mondo dello spettacolo proprio perchè qualcuno mise in giro la voce che portava sfortuna. Stesso destino toccato qualche anno dopo a Franco Masini.

Ieri, al Grande Fratello Vip 7, Elenoire Ferruzzi è finita al televoto proprio per le parole usate contro Nikita. Per chi non avesse seguito il reality la Ferruzzi commentando un piccolo incidente a Daniele Del Moro, scottatosi con l'acqua, gli aveva detto "Mettilo sotto l'acqua fredda perché l'acqua bollente ti ustiona. È il malocchio, amore. Quella lì", riferendosi a Nikita.

Questa frase, inseme ad altri comportamenti poco edificabili, come lo sputo al passaggio di Nikita, hanno portato gli autori del programma a organizzare un televoto flash, come si vede nella clip pubblicata su Mediaset Infinity.

Oggi contro l''ormai ex concorrente del reality è intervenuta Loredana Bertè, in una sua storia di Instagram la cantante ha scritto. "Nel 2022 assistere ancora a persone che accusano altre di "portare sfiga" è inaccettabile sotto ogni punto di vista. Grazie ad Alfonso Signorini e al Grande Fratello VIP per aver preso una posizione decisa e messo in nomination questa persona, e al pubblico per averla nominata". Al termine del televoto flash, infatti, la Ferruzzi è stata eliminata dal Grande Fratello Vip 7.

"Questi atteggiamenti non sono accettabili, le parole sono armi, feriscono e possono uccidere, impariamo a usarle di conseguenza", ha concluso l'artista.