Ghostbusters: Legacy: Jason Reitman ha proiettato il film in esclusiva per Ernie Hudson

Jason Reitman ha mostrato in esclusiva Ghostbusters: Legacy a Ernie Hudson, protagonista dei due Ghostbusters originali nei panni di Winston Zeddemore

NOTIZIA di 15/04/2021

La febbre per Ghostbusters: Legacy è molto alta non solo tra i fan ma anche tra gli addetti ai lavori. Jason Reitman, infatti, ha proiettato il suo nuovo film in esclusiva per Ernie Hudson, protagonista dei due Ghostbusters originali nei panni di Winston Zeddemore.

Attraverso il suo profilo ufficiale su Instagram, Jason Reitman ha condiviso una foto insieme a Ernie Hudson e ha annunciato di aver proiettato Ghostbusters: Legacy in esclusiva per lui: "Un ghostbusters ha visto Ghostbusters: Legacy". L'uscita del progetto è fissata per novembre 2021. Ciò vuol dire che tutti i comuni mortali dovranno attendere ancora qualche mese prima di potersi recare in sala e godere del nuovo film sugli amati acchiappafantasmi.

Come riportato da Screen Rant, Ghostbusters: Legacy racconterà la storia di una nuova generazione di acchiappafantasmi e sposterà l'ambientazione dalla New York dei film precedenti a un contesto ben più rurale e agreste. Il progetto, inoltre, ha coinvolto un cast di nuovi attori, i cui nomi vanno da Paul Rudd e Carrie Coon ai giovani Finn Wolfhard e Mckenna Grace. A tornare, però, sarà anche il team di Ghostbusters originali: Bill Murray, Dan Aykroyd ed Ernie Hudson indosseranno nuovamente i panni che li hanno resi celebri nel 1984.

Con Ernie Hudson sorridente e Bill Murray che ha parlato molto bene del film (nonostante le critiche riservate a Ghostbusters II), i fan sperano che il nuovo progetto possa essere all'altezza delle loro aspettative. Uno dei motivi che incuriosiscono maggiormente gli spettatori riguarda lo svecchiamento del concept originale e la modernizzazione nostalgica di un franchise che potrebbe prendere direzioni nuove e ed eccitanti.