Gerard Butler su Ryan Reynolds: "Non guardo i suoi film"

Gerard Butler ha ammesso di non aver visto Free Guy: 'Non guardo i film di Ryan Reynolds', ha detto il divo durante un'intervista relativa al tour promozionale di Copshop.

NOTIZIA di 21/09/2021

Gerard Butler ha ammesso di non guardare i film di Ryan Reynolds: l'attore scozzese, noto principalmente per film d'azione come 300, al momento si sta occupando del tour promozionale di Copshop, la sua ultima pellicola uscita all'inizio di questo mese. Reynolds, invece, sta cavalcando il successo di Free Guy, che ha ricevuto recensioni generalmente positive ed è finora nella top ten dei film di maggior incasso di quest'anno.

Attacco Al Potere 3 Angel Has Fallen 9
Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen: un primo piano di Gerard Butler

I percorsi professionali di Butler e Reynolds sono piuttosto simili: entrambi sono stati i pilastri delle commedie romantiche all'inizio della loro carriera, entrambi hanno prestato la propria voce a un popolare franchise animato e, con i film Has Fallen e Deadpool, entrambi sono entrati negli anni 2020 con un franchise di successo al seguito.

Tuttavia è improbabile che Gerard riconosca la somiglianza: il successo di Free Guy - Eroe per gioco di Reynolds, in cui l'attore canadese interpreta un NPC che diventa consapevole di vivere all'interno di un videogioco, ha riacceso alcune discussioni sul film della star di 300 del 2009, Gamer, che lo vede intrappolato all'interno di uno sparatutto in prima persona.

Free Guy Ryan Reynolds
Free Guy – Eroe per gioco: Ryan Reynolds in una scena

Quando gli è stato chiesto di parlare di questa somiglianza, Gerard Butler ha dichiarato: "Io credevo che Gamer fosse geniale, adoravo le sue critiche inerenti a dove stava andando il mondo, tra videogiochi e vita virtuale. La gente non l'ha capito quando è uscito, è diventato un cult soltanto in seguito. In realtà non so cosa sia Free Guy, non guardo i film di Ryan Reynolds."