Facebook

Eddie Redmayne su The Danish Girl: "Oggi non lo farei, è stato un errore"

Eddie Redmayne ha parlato di The Danish Girl e della sua interpretazione della transgender Lili Elbe e ha detto di essersi pentito di aver accettato di fare il film.

Nel corso di un'intervista con The Times of London, Eddie Redmayne ha rivelato di essersi pentito di aver accettato di lavorare in The Danish Girl. Nel film diretto da Tom Hooper, l'attore interpretata l'artista transgender Lili Elbe.

The Danish Girl è valso a Eddie Redmayne una candidatura per il Premio Oscar al Miglior Attore Protagonista. Nonostante questo, però, l'interprete ha rivelato di essersi pentito di aver interpretato l'artista transgender Lili Elbe. I critici si sono a lungo lamentati del fatto che il ruolo non sia andato a un attore effettivamente transgender. Ora come ora, anche Eddie Redmayne è della stessa opinione.

L'attore ha rivelato: "No, oggi non accetterei di interpretare questo film. L'ho fatto con le migliori intenzioni ma credo sia stato un errore. Le frustrazioni relative al casting vengono alimentate da persone che non sono sedute a questo tavolo. Ci deve essere una sorta di livellamento, altrimenti andremo sempre avanti con discussioni del genere".

Eddie Redmayne è un difensore della comunità trans e lo scorso anno si è scagliato contro J.K. Rowling a causa delle sue affermazioni e dei suoi commenti contro la comunità trans.