Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

DPCM 16 gennaio: cinema ancora chiusi, fino a quando?

Il nuovo DPCM del governo Conte per contenere l'aumento dei contagi dovuti al Coronavirus continua a mettere freni alla riapertura di cinema e teatri, ma fino a quando?

NOTIZIA di 15/01/2021

Continuano i decreti e le restrizioni contro il Coronavirus, e permangono le chiusure di cinema e teatri, almeno fino al 5 marzo 2021, scadenza del nuovo DPCM del 16 gennaio. Ma quando potremo dunque tornare in sala?

Coronavirus Covid 19

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato un nuovo decreto che avrà validità dal 16 gennaio al 5 marzo 2021.
Il nuovo provvedimento manterrà la suddivisione dello stivale in colori, con Lombardia, Sicilia e Bolzano rosse, Abruzzo, Lazio, Liguria, Marche, Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Puglia, Emilia Romagna, Umbria, Valle D'Aosta, Calabria e Veneto arancioni e gialle tutte le altre regioni.

Anche in questo caso spostamenti e orari di apertura/chiusura saranno limitati, come del resto le tipologie di attività che potranno ripartire.
È così che assisteremo alla riapertura dei musei nelle zone gialle, ma non nei fine settimana, e comunque si parla di ingressi contingentati, mentre dovremo aspettare per poter tornare al cinema, al teatro o in palestra/piscina (per quest'ultime è stata precisata la chiusura fino al 5 marzo), e per riprendere attività in discoteche, sale da ballo e simili.

Sembra dunque che per gennaio e febbraio non vi sarà modo di vedere pellicole sul grande schermo, ma attendiamo ulteriori aggiornamenti al riguardo.