Coronavirus, Gwyneth Paltrow e il selfie con la mascherina:"Ho già vissuto questo film"

Gwyneth Paltrow posta un selfie con mascherina per proteggersi da Coronavirus e fa un chiaro riferimento a Contagion e al suo ruolo nel film.

NOTIZIA di 26/02/2020

Gwyneth Paltrow si scatta un selfie mentre indossa una spessa mascherina durante un volo per Parigi. Il Coronavirus e i suoi effetti non risparmiano neanche l'Olimpo delle star hollywoodiane che si preoccupano come i comuni mortali.

L'attrice opta per la prudenza e prende le sue precauzioni, postando un selfie in cui scrive: "In viaggio verso Parigi. Paranoica? Prudente? In piena crisi di panico? Tranquilla? Pandemia? Propaganda? Vado avanti con la mia vita, ma su questo aereo dormirò con questa cosa sul viso. Ho già vissuto questo film. State al sicuro e lavatevi spesso le mani".

Gwyneth Paltrow si sta riferendo al film del 2011 Contagion, in cui interpretava il ruolo della "paziente zero" nel corso di una epidemia globale che stermina buona parte della popolazione mondiale.

Coronavirus dalla Cina come il film Contagion? Ecco le differenze

Misure precauzionali sono state adottate anche dai produttori di Mission: Impossibile 7, che hanno deciso di interrompere le riprese che si sarebbero dovute tenere a Venezia in questo periodo.