Christopher Nolan: il nuovo film sarà prodotto e distribuito da Universal Pictures

Il nuovo film diretto da Christopher Nolan sarà prodotto e distribuito da Universal Pictures: il progetto racconterà lo sviluppo della bomba atomica.

NOTIZIA di 14/09/2021

Il nuovo film diretto da Christopher Nolan sarà prodotto e distribuito da Universal Pictures. Il progetto racconterà il coinvolgimento di J. Robert Oppenheimer nello sviluppo della bomba atomica. In qualità di fisico teoretico e direttore del Los Alamos Laboratory, Oppenheimer è stato a capo del cosiddetto Progetto Manhattan. A produrre il film sarà lo stesso Nolan insieme a sua moglie Emma Thomas con la loro Syncopy Inc.

Secondo quanto riportato da Deadline, la produzione del nuovo film diretto da Christopher Nolan dovrebbe avere inizio nel 2022. Al momento, voci di corridoio sostengono che Cillian Murphy possa essere coinvolto in questo nuovo progetto prodotto e distribuito da Universal Pictures. Dopo 19 anni, Christopher Nolan abbandonerà Warner Bros per sbarcare tra le braccia di Universal.

Il nuovo progetto del regista di Dunkirk era stato corteggiato anche da Sony Pictures e MGM ma, alla fine, il filmmaker ha scelto la casa di produzione del franchise di Fast & Furious. A quanto pare, ad aver spinto Christopher Nolan ed Emma Thomas tra le braccia di Donna Langley sarebbe stata la sua scelta di valorizzare i propri registi e dare vita a distribuzione globali nelle sale cinematografiche. Ancora una volta, quindi, Nolan metterebbe la sala dinnanzi a qualsiasi altra esperienza di visione.

I due filmmaker non sarebbero rimasti soddisfatti dalla mossa di Jason Kilar di WarnerMedia di lanciare i film prodotti da Warner Bros in day and date in modo tale da rafforzare il settore del video on demand. Senza alcun dubbio, film come Dunkirk, Tenet e Dune sono stati realizzati per essere visionati in una sala cinematografica. La mossa di Warner Bros ed HBO Max può sostenere lo sviluppo del video on demand ma, allo stesso tempo, ha fatto sì che un cineasta di primissimo livello e di peso notevole al botteghino abbia abbandonato la sua storica casa di produzione per spostarsi presso una rivale.

Il futuro potrebbe riservarci altre mosse del genere? Lo scopriremo solo vivendo!