Chadwick Boseman è stato sepolto in Carolina: svelata la causa della morte

Il certificato di morte di Chadwick Boseman, sepolto nella Carolina del Sud, ha fatto chiarezza sulle complicanze che hanno portato alla sua prematura scomparsa, a soli 43 anni.

NOTIZIA di PATRIZIA MONACO 15/09/2020

Chadwick Boseman, morto il 28 agosto 2020 a soli 43 anni, è stato sepolto nella Carolina del Sud. Il certificato di morte ha reso noti ulteriori dettagli riguardo le causa della sua scomparsa: un'insufficienza multiorgano, conseguenza del tumore al colon che gli era stato diagnosticato nel 2016.

A distanza di oltre due settimane dalla sua precoce scomparsa, è stato reso noto che Chadwick Boseman è stato sepolto nel suo Stato d'origine, la Carolina del Sud. "La star di Black Panther è stata sepolta il 3 settembre al cimitero della Welfare Baptist Church a Belton, nella Carolina del Sud, a circa 11 miglia dalla città natale di Boseman, Anderson", riferisce l'AP (Associated Press News). "Anderson ha tenuto una commemorazione pubblica per Boseman il giorno dopo". L'attore è cresciuto nella Carolina del Sud, ma ha lasciato lo Stato per andare al college presso la Howard University di Washington DC. Si è poi trasferito in California per dedicarsi alla sua carriera nel mondo del cinema.

L'attore, noto in tutto il mondo soprattutto per essere stato l'interprete di Black Panther nel Marvel Cinematic Universe, è morto il 28 agosto quando aveva soltanto 43 anni, a seguito di una lotta contro il cancro al colon che affrontava ormai da più di quattro anni. Adesso, il certificato di morte ha rivelato i dettagli della battaglia che l'attore aveva taciuto mentre lavorava a Black Panther, Avengers: Infinity War, Avengers: Endgame e altri progetti cinematografici come il recente Da 5 Bloods - Come fratelli di Spike Lee.

La causa della morte di Boseman è stata descritta come insufficienza multiorgano, una complicanza della sua malattia oncologica. L'attore aveva subito un intervento chirurgico per rimuovere il cancro dopo la sua diagnosi nel 2016 e nel marzo di quest'anno aveva subito un intervento laparoscopico dopo che il cancro si è metastatizzato.

Ricordiamo che, nelle scorse settimane, gli attori del MCU hanno condiviso lunghi messaggi d'affetto in onore di Chadwick Boseman. Al funerale dell'attore, tenutosi a Malibu, si sono presentati i suoi amici e colleghi Michael B. Jordan e Lupita Nyong'o, entrambi facenti parte del cast di Black Panther.