Carrie Fisher: Mark Hamill ricorda l'amica e collega a un anno dalla morte

L'interprete di Luke Skywalker ha celebrato su Instagram l'amica e collega che ha perso la vita nel dicembre 2016.

Mark Hamill, interprete di Luke Skywalker nella saga di Star Wars, ha voluto ricordare la sua amica e collega Carrie Fisher a distanza di un anno dalla sua morte.
L'attore ha infatti condiviso online un collage di immagini e ha aggiunto come nessuno se ne vada mai realmente del tutto, stessa frase che il cavaliere jedi rivolge a Leia in Star Wars: Gli ultimi Jedi.

Hamill e Carrie hanno recitato nella trilogia originale e hanno avuto modo di lavorare nuovamente insieme in occasione dei nuovi capitoli della saga.
La Fisher è morta un anno fa all'età di 60 anni, dopo aver avuto un infarto mentre stava tornando a casa, a Los Angeles, in aereo.

Un post condiviso da Mark Hamill (@hamillhimself) in data: Dic 27, 2017 at 12:44 PST

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Carrie Fisher: Mark Hamill ricorda l'amica e...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Star Wars: Gli ultimi Jedi, Mark Hamill: "Non apprezzavo la versione di Luke, ma ho cambiato idea"
Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Rian Johnson commenta la discussa scena con Carrie Fisher!