Carmen Russo, la gravidanza in tarda età e sua figlia: "Lo rifarei"

Carmen Russo, a proposito di sua figlia Maria Turchi, ha dichiarato: 'Nonostante le difficoltà dovute alla gravidanza in tarda età, Lo rifarei immediatamente.'

NOTIZIA di 13/09/2021

Carmen Russo, intervistata da Federica Panicucci, ha parlato di come ha vissuto l'esperienza della gravidanza in tarda età della figlia Maria, nata il 14 febbraio del 2013, rivelando: "Lo rifarei immediatamente, ma è meglio fare figli da giovani".

Maria, figlia della showgirl e del ballerino Enzo Paolo Turchi, è nata quando Carmen aveva appena superato i 53 anni. La Panicucci, durante l'intervista, sottolinea che la Russo ed Enzo Paolo sono due genitori molto energici, specificando che ci sono molte differenze rispetto ad altri racconti di maternità in tarda età: "La tua storia è un po' diversa, tu desideravi tanto Maria e non arrivava. E quindi poi hai dovuto sottoporti ad una serie di cure che sono durate tanti anni".

La Russo ha quindi parlato del lungo percorso che l'ha portata alla maternità e alla nascita dell'amata Maria: "Non è che mi sono svegliata a 50 anni, che comunque, con tutto il rispetto, è possibile. Io ho iniziato che avevo 42 anni, quando mi sono resa conto che avevo delle difficoltà. Lo rifarei immediatamente, la mia vita potrebbe essere anche uno spot per sostenere la maternità in età un pochino più over".

Nonostante sia assolutamente convinta e felice della sua scelta Carmen ha scelto di dare un suggerimento a coloro che decidono di mettere al mondo dei bambini in età più adulta: "Io dico che è meglio fare i figli da giovani. È più giusto così, anche se ci possono essere delle eccezioni, in modo che delle donne come me non si debbano privare di diventare mamme. Per me è stato il più grande successo della mia vita, della mia carriera, di tutto, della mia storia d'amore".