Cannes 2017: Rihanna e Bella Hadid infiammano il red carpet con il cast di Okja

Grande attenzione e partecipazione per il red carpet del film in concorso di Bong Joon-Ho firmato Netflix.

Biondissima, elegantissima e dall'indiscusso ma estremamente particolare fascino, Tilda Swinton insieme a Jake Gyllenhaal, Lily Collins, Steven Yeun, Giancarlo Esposito, ha accompagnato il regista Bong Joon-ho per presentare Okja, il film targato Netflix presentato in concorso, non senza polemiche, al settantesimo festival del cinema di Cannes.

Cannes 2017: Julianne Moore sul red carpet di Okja

Sono state, forse, proprio queste polemiche a richiamare una grande attenzione mediatica sull'evento che ha visto quindi gravitare intorno a se un gran numero di volti noti, sicuramente molti più di quanti ci si aspettasse. Oltre i tre giurati Jessica Chastain e Park Chan-Wook anche il presidente di giuria, Pedro Almodóvar, ha solcato il lungo tappeto fino ad entrare in sala.

Cannes 2017: Pedro Almodovar e Jessica Chastain sul red carpet di Okja
Cannes 2017: uno scatto di Rihanna sul red carpet di Okja

La grande sorpresa della serata è stata, però, la cantante Rihanna accolta da un esplosione di urla da pubblico e fotografi impazziti. Dopo di lei ancora grandi volti come Julianne Moore, Juliette Binoche e Bella Hadid; grandi polemiche, grandi volti e sicuramente tanta attenzione.

Cannes 2017: Rihanna e Bella Hadid infiammano il...

Mostra i vecchi commenti

Cannes 2017
News Film & Serie Foto Video
Okja, la favola ecologista di Netflix che può diventare un nuovo classico
Cannes 2017: Okja, fischi e urla alla proiezione del film Netflix, stoppato per problemi tecnici