Bruce Willis: la moglie si apre a proposito dell'afasia mesi dopo l'annuncio del ritiro dalla recitazione

La moglie di Bruce Willis ha scelto Instagram per parlare dell'afasia che affligge suo marito, mesi dopo che la famiglia ha annunciato il ritiro della star di Die Hard dal mondo dalla recitazione.

NOTIZIA di 10/06/2022

Bruce Willis una volta era uno dei migliori attori del mondo, ma ora la sua carriera è giunta al termine e sua moglie si è recentemente aperta a proposito dell'afasia che affligge la star, mesi dopo l'annuncio del suo ritiro dal mondo del cinema.

A marzo è stato rivelato che Willis era stato costretto ad andare in pensione a causa di una diagnosi di afasia: il disturbo neurologico, secondo i medici, non farà che peggiorare e coloro che si prendono cura di Willis, come sua moglie Emma Heming Willis, saranno costretti ad attraversare un momento difficile.

La star di Die Hard ha bisogno di cure costanti a causa della sua afasia e la coppia ha anche due figli che non sono ancora adolescenti. Emma Heming Willis, in una recente Instagram Story, ha detto che sta cercando di assicurarsi che non si prenda cura solo degli altri ma anche di se stessa.

"Quando metti i bisogni di tutti al di sopra dei tuoi, nessuno vince", ha spiegato la moglie di Bruce Willis. "Non lo faccio certo nella maniere più perfetta possibile, ma ci sto davvero provando in modo da poter essere il meglio che posso per le persone che amo e a cui voglio bene."