Ben Affleck prende in giro David Fincher per le sue interminabili riprese (VIDEO)

Ben Affleck ha preso in giro David Fincher per la lunghezza delle sue riprese e per le sue innumerevoli take durante una recente video-intervista.

NOTIZIA di 07/03/2021

In un video recentemente pubblicato da Variety Ben Affleck ha preso in giro David Fincher per l'insostenibile lunghezza delle sue riprese, durante un episodio di "Directors on Directors", grazie al quale i due registi hanno avuto l'occasione di rivedersi, anche se solo virtualmente, e di parlare dettagliatamente della loro professione.

L'amore bugiardo - Gone Girl: Ben Affleck con Rosamund Pike in una scena
L'amore bugiardo - Gone Girl: Ben Affleck con Rosamund Pike in una scena

"La mia teoria su di te, dopo averci pensato per un bel un po'", ha esordito Affleck "è che hai questi due istinti, in competizione, incredibilmente potenti come regista: il primo istinto ti suggerisce un idea precisa su come vuoi che venga girata una determinata scena."

"E l'altro è un profondo desiderio di scoprire qualcosa di accidentale, diverso e nuovo, durante delle riprese. Penso che questo sia alla base delle famose 'riprese interminabili alla Fincher'. Sto sbagliando completamente tutto con la mia analisi o ho colto nel segno?" Ha concluso Ben.

Ben Affleck e David Fincher sul set di L'amore bugiardo - Gone Girl
Ben Affleck e David Fincher sul set di L'amore bugiardo - Gone Girl

Al che Fincher, dopo una lunga pausa, ha risposto: "Riprese interminabili?" Dopo essere scoppiati a ridere i due hanno continuato a discutere seriamente di regia, esplorando il processo di Fincher e parlando di questa peculiarità che riguarda le riprese di tutti i suoi film.

Fincher ha tentato di spiegare che alla base delle molte take e della lunghezza delle sue riprese non c'è il desiderio di 'punire' gli attori, al che Affleck ha risposto: "Non penso che sia punitivo, affatto. Adoro il tuo processo. Preferisco girare una scena più volte piuttosto che stare seduto nella mia roulotte. La maggior parte degli attori, con te, sono in grado di offrire la loro migliore performance e questo accade soltanto grazie alla lunghezza delle tue riprese e alle molte take."