Battleship: "Perché ho voluto Rihanna nel cast del film" spiega Peter Berg

Peter Berg, regista di Battleship, intervistato da GQ ha spiegato perché ha scelto Rihanna per interpretare la specialista d'armi Cora Raikes.

NOTIZIA di 22/05/2020

Battleship, un film del 2012 diretto da Peter Berg, vede tra gli interpreti un allora 24enne Rihanna che interpreta il sottufficiale di seconda classe Cora Raikes, uno specialista d'armi nella Marina degli Stati Uniti. In un'intervista di GQ il regista ha motivato le sue scelte a proposito del cast parlando anche della celebre cantante.

Il regista ha dichiarato: "L'idea di includere Rihanna nel cast del film è stata mia. Sono un suo fan, come ogni uomo. Lei è semplicemente meravigliosa. I suoi video sono molto belli e focosi, li ho visti tutti. L'idea mi è venuta dopo averla vista da Diane Sawyer, stava parlando della notte in cui è stata aggredita e di quello che le era successo. Era così intelligente ed eloquente."

"Ricordo che inizialmente era molto nervosa, si presentò senza entourage, mi guardò negli occhi e mi disse: 'Per favore, proteggimi e assicurati che io stia bene. Farò di tutto per dare il 100%. Non andarci piano con me. Non fermarti finché non senti di aver ottenuto quello che cerchi.' Lo disse, lo pensava davvero e rispettò la parola data. Non c'era nessuno con lei, soltanto una parrucchiera, il che è più che ragionevole: tutti sul set hanno una parrucchiera." Ha aggiunto Berg.

Il regista ha concluso l'intervista dicendo "Avendo recitato molto e a lungo io stesso, penso di saper estrapolare il meglio da un attore più semplicemente rispetto ad altri registi. Ero consapevole, sapevo che cosa dovevo fare con lei. Non appena si sentì più a suo agio le caricai un po' più di peso sulle spalle e lei lo prese senza obbiettare. Ha un ruolo di primo piano nel film, ha fatto davvero un ottimo lavoro."