Asia Argento contro Morgan a Live Non è la D'Urso: "Deve disintossicarsi"

Asia Argento e Morgan continuano ad insultarsi da lontano, questa volta tocca all'attrice rispondere alle accuse dell'ex compagno davanti alle telecamere del Live Non è la D'Urso.

NOTIZIA di 15/06/2020

Asia Argento e Morgan continuano ad insultarsi davanti alle telecamere di Live - Non è la D'Urso, dove sono ospiti a domeniche alternate. Questa settimana tocca alla figlia del re del brivido rispondere alle affermazioni dell'ex compagno dandogli del "malato di mente" e respingendo le accuse di averlo picchiato.

Sembra una versione nostrana, più casareccia ma non meno triste, della guerra hollywoodiana tra Amber Heard e Johnny Depp. Asia Argento e Morgan sono stati insieme dal 2000 al 2006 e hanno avuto una figlia, Anna Lou. Attraverso la stampa ed il salotto di Barbara D'Urso i due si stanno scambiando accuse gravissime. Morgan aveva incolpato Asia per la sua tossicodipendenza e all'HuffPost aveva detto "Mi faceva una guerra, mi picchiava durante il sonno, di notte mi trovavo i pugni in faccia. Mi ha conciato per le feste". Invitata a Live - Non è la D'Urso Asia Argento vede una clip con le accuse di Morgan e gli risponde senza usare mezzi termini: "l'ho lasciato 14 anni fa, mi sono salvata. Io e mia figlia siamo scappate dalle sue grinfie, di persona profondamente malata di mente. Se lo picchiavo di notte? Io di notte dormo! Lui è un matto, altrimenti perché avrebbe fatto quella pagliacciata a Sanremo?"

Asia Argento ha poi voluto chiarire che lei non ha iniziato l'ex frontaman dei Bluevertigo alla droga "è una persona affetta da disturbo narcisistico, che non può essere aiutata a meno che non cerchi aiuto. Dice che è dimagrito a 47 chili? Perché abusava di sostanze".

L'attrice ha parlato anche dell'ex compagno, lo chef Anthony Bourdain, suicidatosi circa due anni fa "Questo gesto per tutti quelli che gli sopravvivono è una ferita impossibile da rimarginare. Io sono single da allora perché è difficile pensare di sostituire una persona che mi ha dato così tanto". Parlando del post pubblicato su Instagram in cui si mostrava in lacrime e senza trucco ha detto: "Per un attimo mi sono pentita di quel post, avevo pianto tutta la notte. Poi mi sono detta: perché non dovrei condividere il mio dolore con altre persone che hanno subito lutti?".