Asia Argento in lacrime su Instagram ricorda Anthony Bourdain: "Questo è il dolore"

Due anni fa si suicidava Anthony Bourdain, all'epoca compagno di Asia Argento, che oggi l'ha ricordato condividendo su Instagram una sua foto in lacrime.

NOTIZIA di 09/06/2020

Asia Argento in lacrime su Instagram a due anni dalla morte di Anthony Bourdain, suo compagno all'epoca dei fatti. Nello scatto l'attrice si mostra con gli occhi pieni di lacrime e senza trucco. Lo chef si è suicidato due anni fa in una stanza dell'hotel Le Chambard a Kaysersberg.

Asia Argento ha condiviso il dolore con i suoi follower, due anni fa il suo compagno, lo chef Anthony Bourdain si suicidò vicino a Strasburgo, in Francia. Un dolore profondo che l'attrice continua a sentire e che vuole esprimere alla sua maniera, schietta e sincera. Lo scatto che ha pubblicato su Instagram è molto duro, con gli occhi pieni di lacrime e senza trucco Asia, si mostra molto sofferente, quasi irriconoscibile e scrive: "Volete vedere cosa è il dolore? Eccolo. Nessun filtro necessario. Due anni senza il mio amore".

Numerosi commenti di follower e persone del mondo dello spettacolo, tra cui Pamela Prati e Dayane Mello che le hanno espresso tutta la loro solidarietà. Alcuni follower le hanno chiesto perché mostrava il suo dolore in questo modo ed Asia Argento ha replicato: "Non mi vergogno a mostrare il mio dolore. Ho bisogno di aiuto. Provo un mare di tristezza".