Asia Argento, Jimmy Bennett fu accusato di stalking e abusi dall'ex fidanzata

Jimmy Bennett, che ha accusato Asia Argento di aver abusato lui, fu a sua volta accusato di stalking dalla sua ex-compagna: e i ruoli si ribaltano di nuovo.

NOTIZIA di 14/09/2018
Asia Argento ospite del 35° Torino Film Festival
Asia Argento ospite del 35° Torino Film Festival

Ulteriore colpo di scena in parallelo alla vicenda che ha coinvolto Asia Argento e Jimmy Bennett, il giovane attore che qualche settimana fa ha accusato la donna di averlo molestato quando aveva 17 anni. Le ultime notizie riguardano proprio l'accusatore.

Jimmy Bennett tre anni fa venne accusato di molestie dalla sua ex fidanzata. La ragazza presentò una richiesta per un ordine restrittivo temporaneo contro l'attore nel luglio 2015, secondo i documenti del tribunale ottenuti da People. Il giudice concesse l'ordine restrittivo fino all'udienza, programmata per l'agosto 2015, e che venne archiviata dopo che entrambe le parti non comparvero in tribunale.

Nella richiesta presentata in tribunale per ottenere l'ordine restrittivo temporaneo, l'ex fidanzata di Bennett scrisse di essere andata al dipartimento di polizia di Los Angeles nella primavera 2014 accusandolo di stalking, presunto sesso illegale con una minorenne e pornografia infantile.

La ragazza, all'epoca della denuncia, aveva 18 anni. Nella richiesta presentata alla polizia spiegava le motivazioni:"La ragione principale per cui sento di aver bisogno di un ordine restrittivo è perché Jimmy mi ha minacciata dicendo che sarebbe venuta a cercarmi se fossi tornata col mio vecchio fidanzato. Il mio vecchio fidanzato e io siamo di nuovo insieme e sono preoccupata per la mia sicurezza".

La giovane proseguiva affermando:"Avevo 17 anni e lui mi ha convinta a fare sesso con lui quando ne avevo 18. Si è fatto strada nella mia vita, mi ha manipolata, fino a farsi mandare delle mie foto nuda che poi pubblicava su Snapchat, questo mi ha creato danni emotivi". Nella dichiarazione si legge anche di "continui sms e telefonate" e "momenti in cui si presentava a casa mia senza essere invitato".

Asia Argento con Anthony Bourdain
Asia Argento con Anthony Bourdain

Jimmy Bennett qualche settimana fa ha confermato che Asia Argento lo ha aggredito sessualmente nel 2013 in una camera d'albergo in California, due mesi dopo aver compiuto 17 anni. Nei documenti dell'accusa l'attore afferma che Argento accettò di pagare 380.000 dollari per non parlare dell'accaduto. Un compromesso economico in cui era coinvolto anche l'ex-compagno dell'attrice, lo chef Anthony Bourdain.

In seguito a queste rivelazioni, diffuse da Rain Dove, compagna dell'attrice Rose McGowan - con la quale Asia aveva stretto un rapporto di amicizia, nel periodo in cui entrambe accusarono Harvey Weinstein di abusi sessuali - Asia Argento è stata esclusa dalla giuria di X-Factor. Anche se Sky ha deciso di mandare in onda ugualmente le puntate delle selezioni in cui c'è Asia insieme agli altri giurati, l'attrice non parteciperà alle puntate live e sarà sostituita da un altro giudice.