Arriva Ghost Whisperer

In partenza il primo marzo su FoxLife una serie drammatica incentrata sui poteri di una giovane medium

NOTIZIA di 27/02/2006

Parte il primo marzo su FoxLife, Ghost Whisperer, la serie interpretata e prodotta da Jennifer Love Hewitt, già trasmessa in America dalla CBS con un buon riscontro di pubblico.
Protagonista della serie è Melinda (Jennifer Love Hewitt), che possiede il dono, tramandatole dalla nonna, di poter vedere e parlare con gli spiriti.

Nel pilot oltre a Melinda facciamo conoscenza con Jim Clancy (David Conrad), marito di Melinda, che insieme a Andrea Moreno (Aisha Tyler), condivide il segreto della medium. I due, l'uno paramedico, l'altra prima impiegata poi socia nel negozio di antiquariato di Melinda, si trovano spesso a dover aiutare quest'ultima a portare a termine le sue missioni. Sempre nel pilot il protagonista sarà il sergente Paul Adams (Wentworth Miller) morto nel Vietnam nel 1972, a chiedere l'aiuto di Melinda, che dovrà superare la diffidenza del figlio di Adams per aiutare il sergente a compiere la sua ultima missione.

La serie promette di essere molto accattivante, qui gli Others non fanno paura, anzi lo spettatore è pronto ad empatizzare con loro, ed in alcune puntate, Lost Boys su tutte, a commuoversi.
Nel corso della serie conosceremo meglio il rappporto di odio/amore che Melinda ha con i suoi poteri, divisa come è tra la voglia di vivere una vita normale e la voglia di aiutare chi vede in lei l'unico modo di risolvere ciò che si è lasciato in sospeso.
Tra i produttori della serie, oltre alla stessa Hewitt, c'e' il medium James Van Praagh, molto noto negli States ed autore di molti libri di successo.