Andie MacDowell sui suoi capelli bianchi: "I miei agenti mi sconsigliarono di cambiare look"

Andie MacDowell ha spiegato che i suoi agenti hanno cercato di dissuaderla quando ha scelto di non nascondere più i suoi capelli bianchi ma che ha ignorato i loro consigli grazie ai suoi figli e a George Clooney.

NOTIZIA di 24/07/2021

Gli agenti di Andie MacDowell, secondo quanto riferito dalla stessa attrice, hanno cercato di dissuaderla quando ha deciso di non nascondere più i suoi capelli bianchi. La star 63enne ha recentemente entusiasmato i suoi fan, sul red carpet del Festival di Cannes 2021, posando con i suoi capelli naturali che, a sua detta, sono merito dei suoi figli e di George Clooney.

"All'inizio della quarantena i miei capelli hanno iniziato a crescere e ogni volta che i miei figli mi vedevano continuavano a dirmi che ero molto più 'tosta' con i miei capelli grigi", ha rivelato Andie durante una recente intervista di Vogue.

L'attrice ha continuato dicendo: "Quando me li legavo vedevo soltanto un meraviglioso colore grigio che, dopotutto, è quello che sono, sai, scuro e argento. Mi piace paragonarmi a George Clooney... perché no? Sono anni che dico che era giunto il momento per me, personalmente, di fare quella transizione perché sentivo che era appropriato per la mia personalità e per quello che sono."

Andie MacDowell ha concluso l'intervista parlando dei suoi agenti: "Loro, in realtà, mi avevano detto: 'No Andie, non è il momento giusto'. Al che io ho risposto: 'Vi sbagliate sarò e sembrerò una persona più forte abbracciando il passare del tempo. Tra due anni avrò 65 anni e, se non lo faccio ora, probabilmente non lo farò mai.'"