Amber Heard: "Johnny Depp fatto di oppiacei è molto diverso da quando assume anfetamine o altre droghe"

Amber Heard, durante la sua testimonianza di Mercoledì 4 Maggio 2022, ha dichiarato che 'Johnny Depp fatto di oppiacei è molto diverso da quando assume anfetamine'.

NOTIZIA di 05/05/2022

Amber Heard, durante la sua testimonianza in tribunale di Mercoledì 4 Maggio 2022, ha descritto come Johnny Depp era solito perdere il controllo mentre era sotto l'effetto di droghe e alcol, specificando che se l'attore utilizzava sostanze oppiacee il suo comportamento era molto diverso da quando utilizzava anfetamine o cocaina.

Riferendosi al suo abuso di droghe e alcol, la Heard ha dichiarato che Depp spesso "perdeva il controllo" a causa della sua dipendenza e che questo alimentava gli abusi e i suoi sospetti: a quanto pare la star di Pirati dei Caraibi era solita accusare l'ex moglie di avere delle relazioni extraconiugali con uomini e donne.

"Johnny quando è fatto di anfetamine è molto diverso da Johnny quando ha preso degli oppiacei. Johnny fatto di oppiacei, d'altro canto, è molto diverso da quando è sotto Adderall e cocaina, che è ancora diverso da quando ha preso quaalude o cose del genere. Dovevo prestare attenzione alle diverse versioni di lui", ha dichiarato l'attrice a proposito del presunto abuso di sostanze dell'ex marito.

Johnny Depp, durante la sua testimonianza in tribunale, ha affermato di non avere problemi con l'alcol, ma ha ammesso di avere avuto un problema con degli oppiacei in passato, delle pillole che gli erano state prescritte da un dottore e dalle quali era divenuto dipendente. Contrariamente da quanto dichiarato da Amber Heard, la star di Edward mani di forbice ha specificato di aver fatto uso di droghe soltanto per placare il dolore causatogli dalla sua relazione malsana con l'ex moglie.