Addio a Powers Boothe, star di Sin City e The Avengers

L'attore sarebbe morto nel sonno per cause naturali.

Il caratterista Powers Boothe si è spento all'età di 68 anni. Boothe sarebbe morto nel sonno per cause naturali domenica mattina. Il collega Beau Bridges ha diffuso la notizia via twitter dedicando un tributo alla memoria di Boothe.

Powers Boothe era apparso in numerose pellicole e serie tv. Ha interpretato il senatore Roark in Sin City (2005) e nel sequel Sin City - Una donna per cui uccidere (2014). Nel 2012 l'attore è apparso in The Avengers per poi riprendere il ruolo di Gideon Malick nella serie ABC Agents of S.H.I.E.L.D. per 11 episodi nella terza stagione. Inoltre ha dato voce al gorilla Grodd nelle serie animate Justice League e Justice League Unlimited.

Guarda il video: In memoriam: l'ultimo saluto ai personaggi che ci hanno lasciato nel 2016 (VIDEO)

Nel 1980 Powers Boothe ha ricevuto un Emmy per Guyana Tragedy: The Story of Jim Jones dove interpretava Jim Jones.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Addio a Powers Boothe, star di Sin City e The...

Mostra i vecchi commenti

Un caffè con Frank Miller: dal cuore di Batman all'anima di Sin City
Agents of S.H.I.E.LD., stagione 4: Segreti, bugie… e Ghost Rider!