Adam Levine nega di aver tradito la moglie ma ammette di aver "oltrepassato il limite"

Adam Levine ha scelto Instagram per tentare di mettere a tacere le accuse che sono state mosse contro di lui nelle ultime ore secondo le quali avrebbe tradito la moglie, che al momento è incinta del suo terzo figlio.

NOTIZIA di 21/09/2022

Dopo le recenti accuse secondo cui Adam Levine avrebbe tradito la moglie Behati Prinsloo, il frontman dei Maroon 5 ha deciso di prendere la situazione in mano postando una storia sul suo profilo Instagram.

Levine è stato accusato di tradimento da una modella, Sumner Stroh, la quale ha pubblicato le chat del frontman dei Maroon 5: Adam l'avrebbe perfino ricontattata a distanza di mesi dicendole che aveva deciso di dare il nome della sua presunta amante (Sumner) al suo terzo figlio.

"Si stanno dicendo molte cose sul mio conto in questo momento e voglio fare chiarezza", ha scritto il cantante in una dichiarazione. "Ho usato poco giudizio nel parlare con chiunque non fosse mia moglie in qualunque tipo di modalità provocante. Non ho avuto una relazione, tuttavia ho superato il limite in un momento deplorevole della mia vita."

"In alcuni casi è stato inappropriato. L'ho affrontato e ho adottato misure proattive per rimediare con la mia famiglia. Mia moglie e la mia famiglia sono tutto ciò a cui tengo a questo mondo. Essere così ingenuo e stupido al punto da mettere a rischio l'unica cosa che per me conta veramente è stato l'errore più grande che potessi mai fare. Non lo farò mai più. Mi assumo la piena responsabilità. Lo supereremo e lo supereremo insieme", ha concluso Adam Levine.