A Shot in the Dark 2021: Massimo Carlotto ospite il 16 dicembre

A Shot in the Dark 2021: cinema, arte, musica e scrittura dal giallo al thriller, la quinta edizione a Bergamo il 16 novembre, ospite lo scrittore Massimo Carlotto.

NOTIZIA di 08/11/2021

Torna finalmente in sala la quinta edizione di A Shot in the Dark, l'ormai classico appuntamento autunnale con il "giallo", le sue atmosfere, i suoi temi e le sue infinite sfumature tra detective story, thriller, noir e poliziesco. Una serata speciale, in programma martedì 16 novembre a partire dalle ore 18.00 presso l'ex Centrale Elettrica di Daste e Spalenga a Bergamo, che vedrà la presenza di Massimo Carlotto, scrittore, giornalista e sceneggiatore, tra gli autori italiani uno di quelli che con maggiore consapevolezza ha usato il noir come genere capace di raccontare le trasformazioni, anche nascoste, della società; e nel corso della quale si assegnerà il Premio Cavaliere Giallo alla miglior sceneggiatura di un cortometraggio di genere giallo/poliziesco/noir.

Massimo Carlotto
Massimo Carlotto

Alle ore 18.00 lo Spazio Eventi Daste accoglierà lo scrittore padovano che sarà in dialogo con Hans Tuzzi, giallista e membro dell'Associazione Il Cavaliere Giallo, e presenterà il suo ultimo romanzo E verrà un altro inverno (Rizzoli, 2021). Seguirà alle ore 20.00 la cerimonia di assegnazione del Premio Cavaliere Giallo - del valore di 1.000 € e offerto dall'Associazione Il Cavaliere Giallo -, attribuito dalla giuria composta da Hans Tuzzi (scrittore e saggista, socio onorario Associazione Il Cavaliere Giallo), Maria Teresa Azzola (Presidente Associazione Il Cavaliere Giallo), Ezio Colorio (Associazione Il Cavaliere Giallo), Chiara Cremaschi (regista e sceneggiatrice) e Fiammetta Girola (Bergamo Film Meeting Onlus). Alcuni estratti delle sceneggiature premiate saranno poi letti dall'attore e doppiatore Niseem Riccardo Onorato, la voce italiana di Jude Law e Ewan McGregor. (La cerimonia sarà trasmessa in diretta sui canali social di Bergamo Film Meeting). Alle ore 21.00, nella nuova sala cinematografica Lo Schermo Bianco, Massimo Carlotto introdurrà il film Tutte le ore feriscono... l'ultima uccide (Le deuxième souffle, 1966) di Jean-Pierre Melville, tratto dall'omonimo romanzo di José Giovanni. L'opera, forse la più personale del regista francese, che riesce a deflagrare l'impronta letteraria portando all'esasperazione le pagine del libro, è un polar elevato al rango di tragedia moderna, con un memorabile Lino Ventura. Il titolo, scelto da Carlotto stesso, è la storia di un evaso che, riacciuffato dalla polizia, si lascia incautamente sfuggire il nome di un suo complice, ritrovandosi costretto a dover provare la sua lealtà ai vecchi compagni.

La presentazione del romanzo di Massimo Carlotto E verrà un altro inverno (Rizzoli, 2021) è realizzata in collaborazione con la Libreria Incrocio Quarenghi e Hans Tuzzi. L'ingresso alla serata è gratuito ed è possibile prenotarsi tramite e-mail all'indirizzo: events@bergamofilmmeeting.it