The Only Living Boy in New York

2017, Drammatico

2.0
The Only Living Boy in New York (2017)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ORIG
(USA)

Dopo essere venuto a conoscenza della relazione clandestina del padre, un giovane si innamora a sua volta della stessa donna.



#TheOnlyLivingBoyInNewYork è un coming of age ambientato nella Grande Mela, piacevole ma un po' troppo artificioso
Perché ci piace
  • L'idea di partenza, quella più originale e potenzialmente fertile: raccontare la New York di oggi confrontandola con quella più insidiosa e stimolante degli anni '70.
  • Il cast, dal giovane Callum Turner alla radiosa Cynthia Nixon, passando per la sempre più magnetica Kate Beckinsale.
  • Jeff Bridges, che non fa nulla di diverso dal solito ma è pur sempre Jeff Bridges.
Cosa non va
  • La scrittura è ricca, ma fin troppo controllata e artefatta, al punto di compromettere la naturalezza del racconto.
  • Al cuore della risoluzione dell'intreccio c'è un twist un po' troppo prevedibile.

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti