The Disciple 2020

4.0/5
3.0/5
Locandina di The Disciple

The Disciple è un film di genere Drammatico del 2020 diretto da Chaitanya Tamhane con Aditya Modak e Arun Dravid. Durata: 128 min. Paese di produzione: India.

Trama

La trama di The Disciple (2020). Sharad Nerulkar ha dedicato la vita a diventare un classico vocalist indiano. Iniziato a questo mestiere tradizionale antichissimo dal padre, Sharad persegue il sogno con rigore e disciplina, ma col passare degli anni è costetti a venire a patti con la complessa realtà della vita a Mumbai e col cammino che ha scelto di percorrere.

Sin da molto giovane, Sharad Nerulkar ha avuto un unico obiettivo: diventare un artista e far conoscere il più possibile la musica classica indiana.

Ma soltanto in pochi, nel suo Paese, riescono a imporsi come dei riferimenti nel campo musicale. Avviato dal padre a una tradizione millenaria che rischia di finire nel dimenticatoio, Sharad inseguirà il suo obiettivo con disciplina e serietà, senza lasciarsi condizionare dalle oggettive difficoltà che incontrerà.

Così, progressivamente diverrà padrone della propria arte, trovando la sua strada semplicemente seguendo il solco già indicato dalle leggende indiane del passato. Con il passare degli anni, Sharad dovrà confrontarsi con la complessa realtà della Mumbai contemporanea, ma anche con una carriera consacrata dal talento e dalla passione autentica per la musica.

Recensione

Qual è il prezzo di un'ossessione? Quanti anni devono passare affinché ci si possa sentire realizzati? E in che modo le nostre scelte ci portano fuori dal flusso della vita rendendoci sempre più solitari, chiusi in una prigione mentale che rischia di consumarci? No, non avete sbagliato: state leggendo davvero la nostra recensione di The Disciple, film indiano presentato in concorso alla 77esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia che, per due ore e dieci, segue instancabilmente l'ossessione del protagonista che cerca di proseguire una tradizione musicale destinata, via via, con l'arrivo della modernità, a scomparire. 40 anni vergine La …

Leggi la recensione completa di The Disciple (4.0 stelle su 5)

Perché ci piace

  • La prima metà del film è un’esperienza sensoriale e musicale non indifferente.
  • L’ossessione personale del protagonista ci permette di affezionarci al personaggio per tutta la durata del film.
  • Riesce a raccontare molti dei conflitti contemporanei come la perdita della tradizione culturale, del cambiamento sociale, dello scontro generazionale, rendendolo uno film perfetto per il nostro tempo.

Cosa non va

  • La ripetitività di certe scene potrebbe mettere a dura prova lo spettatore meno interessato alla vicenda.
  • La seconda metà del film non regge il confronto con la bellissima e incredibile prima parte.

Cast

Aditya Modak Aditya Modak Sharad Nerulkar
Arun Dravid Arun Dravid Guruji
Sumitra Bhave Sumitra Bhave Maai
Deepika Bhide Bhagwat Deepika Bhide Bhagwat
Kiran Yadnyopavit Kiran Yadnyopavit
Abhishek Kale Abhishek Kale
Neela Khedkar Neela Khedkar
Makarand Mukund Makarand Mukund
Kristy Banerjee Kristy Banerjee
Prasad Vanarse Prasad Vanarse

Vai al cast completo di The Disciple

Accoglienza

Attualmente The Disciple ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Premi e nomination

I premi vinti da The Disciple e le nomination:

Mostra d'Arte Cinematografica Internazionale di Venezia (2020)
1 nomination, 1 premio vinto

Altri 1 premi

Critica

The Disciple è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 97% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 79 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.9 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli