The Blade 1995

N/D
3.8/5
La locandina di The Blade

The Blade è un film di genere Azione, Drammatico del 1995 diretto da Tsui Hark con Vincent Zhao e Xiong Xin Xin. Durata: 101 min. Paese di produzione: Hong Kong.

Titolo originale
Dao
Data di uscita
23 Novembre 2010 (Italia)
21 Dicembre 1995 (Hong Kong)
Genere
Azione , Drammatico
Anno
1995
Regia
Tsui Hark
Attori
Vincent Zhao, Xiong Xin Xin, Moses Chan, Hung Yan Yan, Song Lei
Paese
Hong Kong
Durata
101 Min

Trama

La trama di The Blade (1995). On, orfano, lavora fin da piccolo in una fabbrica di spade e coltelli; alla scoperta che suo padre fu assassinato dal bandito Fei Lung, temibile per sua abilità nelle arti marziali, il giovane lascia la fabbrica allo scopo di consumare la vendetta.

Cast

Vincent Zhao Vincent Zhao Ting On
Xiong Xin Xin Fei Lung
Moses Chan Iron Head
Hung Yan Yan Flying Dragon
Song Lei Ling

Vai al cast completo di The Blade

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su The Blade e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - The Blade è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 23 Novembre 2010; la data di uscita originale è: 21 Dicembre 1995 (Hong Kong).

Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm. Rapporto immagine: 1,85 : 1. Colore: a colori. Formato audio: Mono. Lingua originale: cantonese.

Accoglienza

Attualmente The Blade ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Critica

The Blade è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.1 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli

  • Martial Arts Movies: 10 titoli per (oltre) mezzo secolo di storia

    Martial Arts Movies: 10 titoli per (oltre) mezzo secolo di storia

    In corrispondenza con l'uscita di The Grandmaster, nuova, già discussa incursione del maestro Wong Kar-Wai nel cinema di arti marziali, abbiamo provato a riflettere sulla storia del genere, selezionando dieci titoli che ne rappresentino, con tutte le cautele del caso, le innumerevoli evoluzioni.